Chi conosce davvero la tua iniziativa e perché devi saperlo [VIDEO]

Conoscere il tuo pubblico è il modo migliore per poterti presentare alle aziende per vendergli la tua iniziativa e ottenere la sponsorizzazione

Indice

Gli sponsor sono interessati al tuo pubblico. Conoscere il tuo pubblico è il modo migliore per poterti presentare alle aziende per vendergli la tua iniziativa e ottenere la sponsorizzazione.

Oggi parliamo di come poter capire da chi è costituito il tuo pubblico.

Il pubblico è la cosa più importante per qualunque iniziativa in fase di ricerca di sponsor.

Una volta compreso il tuo pubblico potrai andare a cercare la sponsorizzazione dalle aziende interessate proprio quel pubblico.
In questo modo eviterai di disperdere risorse andando da aziende che con la tua iniziativa non faranno mai niente.

La parte difficile del capire il pubblico

Quando le cose le si guarda da dentro è difficilissimo riuscire a cogliere certe sfumature che, per chi osserva dall’esterno, risultano facili.

Qualunque iniziativa in cerca di sponsor, dal torneo di calcetto a X-Factor, dal punto di vista degli organizzatori, dovrebbe interessare a moltissime aziende perché interessa a moltissime persone.

ESEMPIO: capire il pubblico (da dentro)

Gli organizzatori del torneo di calcetto si diranno:

“Le mie partite sono interessanti per le aziende perché alle mie partite sono presenti i giocatori, le fidanzate dei giocatori, i famigliari dei giocatori con i loro divario di età, dai nipotini fino ai genitori e a i nonni, i gruppo di amici di ogni giocatore. Il mio torneo, quindi si rivolge a uomini, donne, bambini, vecchi e giovani di tutte le età con una preminenza verso l’età dei partecipanti al torneo stesso.”

Negli anni abbiamo visto che, in generale, di qualunque iniziativa si tratti, l’organizzazione pensa che la propria iniziativa sia di interesse e di dominio pubblico: “Tutti sanno che esiste!”

Ti assicuro che non è così

So che è difficile e capisco che devi fare uno sforzo per non arrabbiarti per quello che sto per dirti ma ti assicuro che se hai la convinzione che ciò che fai sia noto a TUTTI, sappi che ti stai sbagliando.

Perché non è possibile. Non è possibile!

Ho detto prima X-Factor. Ci sono persone che non sanno cosa sia X-Factor. Ci sono persone che non hanno mai guardato X-Factor.
“X-Factor lo guardano tutti!”.
NOOO! A molte persone hanno visto il programma in più di 10 anni di trasmissione ma non TUTTI gli italiani.

Perché il tuo pubblico è più piccolo di quello che vorresti

  • I manifesti affissi in città possono essere visti da tutti ma non tutti vedono i manifesti affissi in città. (E lo sponsor lo sa)
  • Aver portato i volantini nei bar, non vuol dire che tutta la città li abbia visti ma solo la parte di città che frequenta i bar e prende i volantini. (E lo sponsor lo sa)
  • Avere una pagina Facebook con 5.000 iscritti non vuol dire che tutti abbiano visto il post con la locandina (Facebook mostra il numero di persone raggiunte. E lo sponsor lo sa)
  • Avere un sito non significa che tutte persone che accedono ad internet l’abbiano vista (E lo sponsor lo sa, quindi fa inserire uno strumento di analisi del traffico nel sito)
  • Avere inviato una mail di presentazione a 1.000 indirizzi non vuol dire 1.000 persone hanno letto il programma. (E lo sponsor lo sa, quindi usa un sistema di mail marketing professionale che ti offra le statistiche)

Da chi è fatto il pubblico che puoi vendere agli sponsor

Quando ragioni sul tuo pubblico pensa a chi realmente conosce ciò che fai e ne è interessato.

  • Chi sono le persone interessate alla tua iniziativa?
  • A chi hai descritto i dettagli di ciò fai?
  • Chi è il tuo target?

Non parlo di nome e cognomi di persone ma di tipologie di persone.

Quando ragioni sulle richieste di sponsorizzazioni, fallo con un occhio particolare non a ciò che tu pensi sia vero ma ai dati reali. Dati che puoi dimostrare e controllare.

Quando presenterai la tua iniziativa ai reparti marketing dell’azienda sponsor, loro saranno molto interessati a quei dati. Vanno matti per i numeri e più ne avrai – reali – più facile sarà convincerli.

La maggior parte delle iniziative in cerca di sponsor sottovaluta l’importanza del pubblico coinvolto quindi, il solo fatto di mostrare i tuoi numeri, ti metterà già in posizione di vantaggio.

Come potrebbe finire se valuterai il tuo pubblico con attenzione

Se non lo farai, nel momento in cui andrai dagli sponsor e dirai: “Tutti conoscono la mia iniziativa”, quello sarà il primo passo dello sponsor verso la porta per indicarti la via d’uscita.

Non ti ascolterà nemmeno, perché sa benissimo che NON È POSSIBILE che tutti conoscano la tua iniziativa.


Cosa ti dici del tuo pubblico quando presenti il tuo progetto?
Scrivilo nei commenti e ne parleremo insieme.

PODCAST

Audio che spiegano come trovare sponsor in modo efficiente.
Tanti consigli e tecniche testati sul campo che hanno già aiutato migliaia di iniziative a trovare più sponsor, più velocemente e con budget più alti.

Ascolta gratis e registrati per non perdere le prossime puntate.

Qui sotto l’ultima registrazione.

Trovi “Come trovare Sponsor” su:

Condividi questo articolo
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare:

Come puoi riprendere una trattativa che si è fermata
Case Study

Come riaprire una trattativa con le aziende

Nelle aziende ci sono diverse persone coinvolte nelle decisioni e può succedere che questo blocchi la tua trattativa. Ecco puoi riaprire una trattativa in modo rapido ed efficace. Con caso pratico. Stai cercando sponsor e con molta probabilità hai fatto

Leggi l'articolo »
Condividi questo articolo
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram