Come conquistare nuovi sponsor

Conquistare nuovi Sponsor

Le sponsorizzazioni, grandi o piccole che siano, nascono dalla necessità.
Chi organizza vuole avere fondi e chi sponsorizza vuole visibilità. Sempre.

Prima di lanciarti a bussare a tutte le porte in cerca di fondi bene conoscere qualche regola per fare una buona impressione al potenziale sponsor e aumentare le possibilità che questo accetti di legare il nome della sua azienda alla tua iniziativa.

Come conquistare lo sponsor?

Non c’è una regola d’oro, ce ne sono una moltitudine. Quelle che scriviamo qui sotto potrebbero darti qualche spunto per migliorare il tuo approccio con lo Sponsor.

  1. La sponsorizzazione offre un pubblico. Fallo presente. Le altre forme di advertising non possono permettersi: un pubblico o una tifoseria. Il  Logo dello sponsor avverrà visto da una clientela già selezionata.
  2. Presentati preparato all’incontro. Devi sapere con precisione che tipo di esposizione sei in grado di offrire: posizionamento del brand, quantità e qualità del pubblico, copertura mediatica, costi. La precisione lo tranquillizzerà sul valore del suo investimento.
  3. Pensa prima agli interessi dello Sponsor e poi ai tuoi. Fagli capire che se sei nel suo ufficio e non in quello di altri è perché è stato selezionato, perché vuoi legare i vostri nomi insieme e perché ritieni che i tuoi valori ed i suoi siano simili ma soprattutto non proporre investimenti che non sarebbe in grado di pagare.
  4. Preparati un discorsetto. Sarà un po’ vecchia scuola ma aiuta a non dimenticare quali sono i punti di forza della tua iniziativa. Ogni elemento è importante e potrebbe fare la differenza. Non andare a braccio, capirà che stai improvvisando.
  5. Fissa una data nella quale risentire lo sponsor. Non serve per fargli pressione ma perché capisca che tu hai un’organizzazione meticolosa. Inoltre, lo sponsor, avendo una scadenza, non dimenticherà di parlare della tua iniziativa con i suoi soci (sì! ci sono sempre dei soci)

Una volta che avrei fatto tutto ciò, se il l’azienda non dovesse accettare di sponsorizzarti, non te la prendere con loro, è probabile che non fosse l’azienda giusta per legarsi alla tua iniziativa. Qualcosa non li ha convinti e quindi non sarebbe potuta nascere una partnership duratura.

Tu come ti presenti ai potenziali sponsor?
Hai una strategia vincente? Scrivila nei commenti.

 


 


Spunto: sporthink – Photo credit: faungg’s photo / Foter / CC BY-ND
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *